Circa Davide Z

Mi piace cercare collegamenti invisibili tra cose così lontane da sembrar di appartenere a mondi diversi. Mi piace immergermi in quel silenzio carico di suoni che è solo della Natura. Mi piace tontonare le parole finché non mi suonano vere.

Bivacco Tiziano e Val Baion: un assaggio delle Marmarole

Un weekend disponibile, il meteo che promette sufficientemente bene, la voglia di stare lontani dalla confusione, e un nuovo pezzo di attrezzatura da provare. Apriamo un po' di carte, muoviamo il dito, seguiamo sentieri, cerchiamo punti di appoggio. E decidiamo che è arrivato il momento di provare queste famigerate, selvagge, bellissime Marmarole. Il bivacco

Di |2020-10-06T20:12:29+00:00Agosto 4th, 2020|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Picco Palù (Gr. Moosstock): i tremila di Campo Tures

Ci sono delle montagne che ti permettono solamente di salire alla loro cima: niente vie alternative (almeno in carta), niente deviazioni, niente concatenazioni. Parcheggi, sali, arrivi in vetta, scendi. Il Picco Palù, o Grosse Moosstock in lingua tedesca, è una di queste. E come molte di queste montagne, salirle significa sorbirsi un dislivello impietoso...

Di |2020-08-02T21:58:54+00:00Luglio 11th, 2020|Categorie: Montagna|Tag: , |

Ho preso una zecca in montagna! Cosa faccio? (ma è meglio prevenire)

Prima di tutto, metto una cosa in chiaro. Alla domanda “Cosa faccio se ho preso una zecca?”, la prima cosa da fare è: Niente panico. Rassicurante, vero? Ora mettiti comodo mentre ti spiego cosa fare nel malaugurato caso (purtroppo, in questa estate 2020, molto frequente) tu abbia preso una zecca. Spoiler: è un articolo

Di |2020-10-06T21:05:09+00:00Luglio 11th, 2020|Categorie: Guide|Tag: , |

Il lago del Mis e la sua valle: la montagna nascosta

Incassata tra le Vette Feltrine e i selvaggi Monti del Sole, la valle del Mis è il classico esempio di valle secondaria delle montagne bellunesi: stretta, dai versanti carichi di vegetazione, con il fondo occupato da un bellissimo lago artificiale - il lago del Mis, appunto. Si tratta di una valle "minore" e poco

Di |2020-10-12T20:28:52+00:00Giugno 23rd, 2020|Categorie: Montagna, Viaggi|Tag: , , |

Salita al Col Moschin dalla Valle del Brenta

La salita da Carpané al Col Moschin è un bel giro per spaccare le gambe a inizio stagione. Sto parlando della primavera, certo, e di quella neanche troppo inoltrata, perché in beffa al movimentato Brenta che scorre sul fondovalle, e alla quantità strabiliante di bosco che ti avvolge mentre sali, lungo questi versanti FA CALDO.

Di |2020-10-06T20:16:14+00:00Giugno 10th, 2020|Categorie: Montagna|Tag: , , |

Sei giardini di Padova (più due) da non perdere

Polmoni verdi delle città, ristoro dalla calura estiva, momento di relax per occhi stanchi del grigio di pietra e cemento dei centri storici. I giardini urbani sono degli spazi preziosi: tanto più che molto spesso hanno anche una storia da raccontare (e se non lo fanno loro, ci pensano gli alberi secolari). La nostra

Di |2020-06-24T21:27:45+00:00Giugno 2nd, 2020|Categorie: Viaggi|Tag: , , |

La valle dei Mulini di Mossano: acqua, ulivi e magia

Il secondo weekend dopo il lockdown, e ovviamente abbiamo ancora i piedi che scalpitano. Non ci è bastata la notte in tenda sopra bivacco Ramezza della settimana prima: no, abbiamo troppi chilometri da recuperare dopo la pausa forzata! Problema: sabato danno maltempo in montagna. Non che ci spaventi - sappiamo come organizzarci per un

Di |2020-10-06T20:18:20+00:00Maggio 20th, 2020|Categorie: Montagna, Viaggi|Tag: , |

Pushkar e Ajmer: quanti caratteri ha l’India?

Poi succede che il tuo viaggio in India ti porti verso un "uno-due" veloce di mete, e ne esce una di quelle situazioni dove mille dettagli e diecimila sfumature stimolano riflessioni sull'umanità e generano punti di domanda... ma poi ci sono ancora un milione almeno di cose da vedere, guardare, provare a dirsi Perché

Di |2020-04-26T10:32:57+00:00Aprile 26th, 2020|Categorie: Viaggi|Tag: , |

Accetta e ti succederanno cose belle

Siamo bancomat che camminano. Siamo clienti in potenza, aspettiamo giusto di essere trasformati, aspettiamo che qualcuno ci conduca con affabulazione nel posto giusto, ci proponga il prodotto giusto. Un sari, una pashmina, un completo da uomo fatto su misura, un anello con zaffiro, dell'argenteria: noi non sappiamo quale sia, il prodotto giusto, ma il

Di |2020-04-26T10:12:35+00:00Marzo 26th, 2020|Categorie: Viaggi|Tag: , , |
Torna in cima