Circa Davide Z

Mi piace cercare collegamenti invisibili tra cose così lontane da sembrar di appartenere a mondi diversi. Mi piace immergermi in quel silenzio carico di suoni che è solo della Natura. Mi piace tontonare le parole finché non mi suonano vere.

Nomadi digitali in montagna: la connessione internet

Di |2021-06-16T20:51:14+00:00Aprile 26th, 2021|Categorie: Pensieri|Tag: |

Quando abbiamo reso noto il nostro progetto, la domanda più ansiosa fatta dai nostri affetti, amici, colleghi, clienti, era invariabilmente: ma con la connessione internet, come fate? Seguivano le varianti: ma in montagna, ma dovete stare nelle città, ma la fibra. Se ti può rassicurare, queste domande continuano ad esserci rivolte. Spoiler: ce le facciamo anche

Dosoledo e i quattro troi: sentieri di arte e tradizioni

Di |2021-05-31T20:00:28+00:00Aprile 12th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , |

Dosoledo è tradizione. E se alle volte un'espressione così può sembrare scontata e banale, beh: qui è vera, e si respira a pieni polmoni. Giusto per dire: il Carnevale tradizionale è unico, e attira ogni anno folle di appassionati. I tabia - fienili - che racchiudono l'abitato sono bellissimi. E i quattro troi - i

Libri sull’Islanda: letteratura di luce, trekking, silenzi e leggende

Di |2021-05-16T07:56:10+00:00Aprile 9th, 2021|Categorie: Pensieri, Viaggi|Tag: |

La luce, la luce su tutto. L'Islanda è luce - o assenza di luce - e questa entra in tutto quello che è stato scritto da e sull'Isola. Non importa se la luminosità del cielo debba accompagnare le gozzoviglie alcoliche di un trent'enne, i pastori spersi nelle brughiere, o due padovani con zaini pesantissimi

Rifugi Veneti: i più amati tra natura e cucina

Di |2021-05-16T08:17:32+00:00Aprile 5th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Sarà che da bravi veneti è sempre l'ora per un bicchiere di rosso. Che dalle 11 in poi è sempre legale (ma se lo vuoi prima, l'oste comunque chiuderà un occhio). Sarà che i rifugi veneti sono di un'ospitalità commovente, specie dopo lunghi trekking. O sarà semplicemente che se sei in montagna in Veneto e

Il tempo di guardare le cose che evolvono (piano)

Di |2021-04-02T17:00:14+00:00Aprile 3rd, 2021|Categorie: Pensieri|Tag: , |

Sono seduto sulla panchetta fuori casa. Di fronte a me, oltre il paese, le montagne. Ho guardato per due mesi di fila, ogni giorno, la striscia bianca della pista da sci tagliare in verticale il bosco. Negli ultimi giorni il bianco si è come scollato, scoprendo una striscia parallela di verde bruciato, quasi giallo. Sopra

Tenda Ferrino Svalbard 3.0: home sweet home

Di |2021-04-15T14:53:23+00:00Marzo 30th, 2021|Categorie: Guide|Tag: , , , |

Per ogni categoria, c'è un oggetto che risuona con te. L'inseparabile, il mai-più-senza, l'amato. Può esserlo perché è il primo del suo genere che hai avuto. O perché ti ha accompagnato in un'avventura incredibile. O anche perché ti ha salvato il proverbiale fondoschiena. Ecco: per me, la Tenda Ferrino Svalbard 3.0 è la tenda del

Trekking al Rifugio Pradidali: scarponi, zaino e… cravatta!

Di |2021-03-26T21:50:18+00:00Marzo 20th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Signori e signore ecco a voi la classica delle classiche delle Pale di San Martino: la salita al Rifugio Pradidali. Le Pale sono uno dei miei luoghi dell'anima. Le estate di quando ero piccolo, in piena Val Canali. I boschi odorosi di funghi. Le moli torreggianti, rocciose, a salire su dal nulla. La polenta con

Nomade digitale e freelance: come trovare clienti

Di |2021-06-16T20:57:12+00:00Marzo 14th, 2021|Categorie: Pensieri|Tag: , |

Come ha detto Silvia, il vero trucco è quello di giocare d'anticipo. Che è cosa buona e giusta sempre, ma tanto più se stai puntando all'ambita vita del nomade digitale. E se c'è un punto ben preciso nel quale conviene giocare d'anticipo, beh: quello è proprio la questione del lavoro. Ti diranno di risparmiare: hanno

Malga Melin: ciaspolata nella sconosciuta Val Digon

Di |2021-05-16T08:25:06+00:00Marzo 10th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Sabato mattina. Ci guardiamo. Silvia dice: facciamo due orette di escursione e poi rincasiamo e lavoriamo, ok? Rispondo: Perfetto. Ciaspolata a Malga Melin? Torneremo a casa sette ore dopo. True story. Cosa troverai in questo percorso (se fai tutti i giri proposti): Fatica Difficoltà tecnica Panorama Giri matti e varianti inaspettate Da Sega Digon

Al Rifugio Lunelli in ciaspole da Padola e da Bagni di Valgrande

Di |2021-05-16T08:07:08+00:00Marzo 5th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Una sabato mattina che poteva essere pigro, la casetta dei nomadi digitali a Padola, un paio di ciaspole. Perché non andare a scoprire il Rifugio Lunelli, meta classica dei weekend a Padola? Fatica Difficoltà tecnica Panorama Ciaspole into the wild Ciaspolata facile al Rifugio Lunelli Tagliamo la testa al toro: se stai cercando la

Torna in cima