Forte Hensel e Soldatenweg a Malborghetto: l’emozione della storia

Di |2022-11-29T21:21:17+00:00Novembre 29th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Hai presente quando una gita si trasforma in un'escursione che ti emoziona, ti dà da pensare, e ti tiene sulle spine con una curiosità dopo l'altra? La combinazione di Sentiero del Soldato/Soldatenweg e della visita a Forte Hensel ci ha fatto proprio questo effetto. Quattro modi per fare questa escursione Per capirci, mettiamo che tu

Anello del Nabois Grande e sentiero Chersi

Di |2022-11-21T18:26:00+00:00Novembre 19th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Cerchi un giro selvaggio, con panorami solitari, ambienti che cambiano ad ogni passo, e il giusto livello di sfida? Bene: l'anello del Nabois Grande per il sentiero Chersi fa per te. Con una avvertenza: serve piede saldo, assenza di vertigine, e voglia di esplorare. Nota: in questo articolo ti racconto il trekking di due giorni

Nabois Grande: via normale e via Gasparini-Florit

Di |2022-11-19T17:59:43+00:00Novembre 11th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Questa è la relazione di una salita "inconsueta" al Nabois Grande. Invece di raggiungere la cima per la via normale, abbiamo fatto il sentiero Gasparini-Florit, un bellissimo e selvaggio percorso, lungo e solitario... e non banale. Abbiamo tenuto la via normale per la discesa. Dalla Val Saisera al Rifugio Pellarini Punto di partenza obbligato per

Linea fortificata dei Plans: escursione nel cuore della storia

Di |2022-11-01T20:50:38+00:00Novembre 8th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , |

La Linea Difensiva dei Plans si incrocia salendo lungo la spettacolare strada militare che parte da Dogna. È però facile passarci davanti credendo che il cartello indichi "solo" quello che si vede e andare dritti... e se all'interno si nascondesse un mondo? Spoiler: c'è, ferma la macchina che ci addentriamo! La storia militare impregna di

Anello della Mala Mojstrovka da Passo Vrsic con ferrata

Di |2022-11-04T21:33:00+00:00Novembre 2nd, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Un assaggio di Slovenia alpinistica: la via ferrata alla Mala Mojstrovka è sufficientemente semplice, ma offre panorami fantastici man mano che si prende quota. E salire a Passo Vrsic in pieno autunno, attraversando le faggete rosso sangue che si trasformano in laricete d'oro bordate del verde dei mughi, vale come minimo l'avvicinamento. Anche se il

Rifugio Tamar: una coccola aperta tutto l’anno

Di |2022-11-04T21:30:25+00:00Ottobre 31st, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Il Rifugio Tamar – o meglio, Planiski Dom Tamar – è una coccola aperta tutto l’anno: in estate, qui particolarmente mite, e negli inverni che, nonostante la bassa quota, assicurano sempre uno splendido manto di neve da percorrere con le ciaspole. Al di là dell’ospitalità ruspante del rifugio e dell’atmosfera rilassata (interrotta ogni tanto dall’arrivo

Slemenova Spica: un 360° sulle Giulie Slovene

Di |2022-11-04T21:29:19+00:00Ottobre 29th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Prendi un weekend fuori stagione, una notte in uno spartano rifugio dal sentore d'altri tempi, e una mattinata libera. L'imponente Jalovec non è raggiungibile, ma il rifugista è perentorio: salite alla Slemenova Spica, non ve ne pentirete. Ci vediamo qui dopo, per una birra. Detto, fatto. Dal Rifugio Planiski Dom Tamar alla Slemenova Spica Ci

Jof di Montasio, canalone Findenegg e scala Pipan

Di |2022-11-28T21:31:54+00:00Ottobre 27th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Una sagoma imponente che svetta su un verde altopiano ancora addormentato: questa mattina lo Jof di Montasio ci si è presentato così. Quattro ore dopo abbiamo suonato quella campana… ma per farlo, ci siamo fatti 1250 metri di dislivello con un erto canalone nel mezzo, abbiamo usato mani e piedi (c’era anche della neve da

Malga Priu: la sorpresa è sulla destra, tra gli alberi

Di |2022-11-28T21:32:25+00:00Ottobre 24th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

L'escursione a Malga Priu è breve, facile e senza difficoltà, ma si svolge in un bellissimo bosco di faggi misto ad abeti. Soprattutto durante il periodo del foliage autunnale, con la luce che attraversa le chiome, l’atmosfera è meditativa, mentre in estate la malga è un imperdibile punto ristoro… ma, “non solo”. Coma arrivare al

Bivacco Stuparich e Jof di Sompdogna: l’anello

Di |2022-11-19T17:58:40+00:00Ottobre 15th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

L'autunno in Val Dogna è imperdibile: non solo faggi e larici fanno a gara con il foliage, ma anche  il sottobosco si tinge di colori caldi. Attorno, il verde carico dei mughi e la roccia chiara di cime aguzze, scabre e circondate da nuvole.  L'escursione ad anello da Sella di Sompdogna al Rifugio Grego, Bivacco

Torna in cima