Circa Silvia V

Sono copywriter e content creator. Spento il computer amo i trekking in montagna (possibilmente lunghi e in tenda), gli spazi all'aria aperta (possibilmente in montagna), lo sport (già... sempre in montagna) e i viaggi (meglio se con gli elementi di cui sopra). Se per lavoro scrivo, nel tempo libero... scrivo nel blog, raccontando le mie passioni!
neghittoso@gmail.com

Coltrondo, Rinfreddo e Nemes: giro delle malghe a Passo Monte Croce

Malga Coltrondo, Casera Rinfreddo e Malga Nemes: cos'hanno in comune? Te lo raccontiamo in questo giro delle malghe al confine tra Comelico e Pusteria. Oggi pranzo al sacco, dato che le malghe stanno ancora dormendo sotto uno spesso manto di neve (e non basta il crocchiare delle ciaspole a svegliarle), ma quando arriva l'estate sappi

Di |2021-04-05T17:57:34+00:00Aprile 11th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Bivacco Piovan in Val Grande: scialpinismo (in ombra) nel Comelico

Il Bivacco Piovan in invernale è quella gita di scialpinismo che fai alla ricerca della neve polverosa. Completamente in ombra dall’inizio alla fine, anche nelle giornate di bel tempo il sole sarà comunque sempre da un’altra parte. La parte divertente? La bella sciata è (quasi) assicurata. Ah… se sei con le ciaspole immagino che, come

Di |2021-04-05T17:46:39+00:00Aprile 7th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Col Quaternà: magnete tra la neve

Ammetto che il Col Quaternà, con la sua inconfondibile forma conica, ha su di me un fascino magnetico. Impossibile non rimanerne incantati: si vede praticamente da ogni punto di Padola. Ma è soprattutto quando non si vede che lo cerco, indagando il panorama per capire dove sia. E insomma: è finalmente arrivato il momento della

Di |2021-04-02T15:28:40+00:00Aprile 2nd, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Cosa vedere nei dintorni di Mantova (e ce n’è!)

I dintorni di Mantova profumano di tortelli alla zucca, aria di primavera e gita fuori porta. Un’anima semplice per un territorio ancora immersa nello spirito del Rinascimento: storici palazzi, affreschi senza tempo, piazze nelle quali tirare tardi. Sarà che la Lombardia è la regione italiana con il maggior numero di siti UNESCO, sarà che Mantova

Di |2021-03-29T06:56:00+00:00Marzo 28th, 2021|Categorie: Viaggi|Tag: , , |

Col di Val Pucera: “monte minore” a chi?

Il Col di Val Pucera è uno dei cosiddetti "monti minori" o, per meglio dire, è di quei monti che non si fila nessuno. Il bello di potersi fermare a lungo tempo in un posto però è proprio quello di poterlo esplorare al di fuori delle rotte classiche. Un mese a Padola e possiamo dire

Di |2021-03-27T10:01:20+00:00Marzo 27th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Rifugio Treviso: una terrazza sulle Pale di San Martino

Storico, centrale e raggiungibile con una semplice camminata di circa un'ora: il Rifugio Treviso in Val Canali, a sud delle Pale di San Martino, è una meta imperdibile. Da qui puoi scalare imponenti cime, goderti splendidi panorami o semplicemente gustarti un meritato pranzo. Starai bene, non abbiamo dubbi. Dalla Cant del Gal a Malga Canali

Di |2021-03-26T20:46:12+00:00Marzo 23rd, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Cima dei Colesei: ciaspolata tra i contrasti

Cima dei Colesei, in bilico tra Comelico e Pusteria, tra Veneto e Alto Adige, tra gli speroni delle Dolomiti e le più morbide pendenze carsiche. In bilico tra la natura del posto e la spinta del turismo invernale al collegamento sciistico con Padola. Una gita con ciaspole e sci d'alpinismo in un'ambiente spettacolare, tra contrasti

Di |2021-03-26T20:51:26+00:00Marzo 19th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Forcella Rocca da Campo: invernale emozione

Prendo la parola subito. La salita a Forcella Rocca da Campo in ciaspole è uno di quei giri un po' matti che ogni tanto possono capitarti se decidi di seguire una scialpinista. Il risultato: il silenzio rotto dal fiatone (e dal crocchiare delle ciaspole), un panorama amplissimo, e fare a gara a salire sempre

Di |2021-03-26T20:51:09+00:00Marzo 15th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Monte Spina e Col Rosson: la dorsale del Comelico

Da Padola saltano subito all’occhio: il Monte Spina e il Col Rosson, assieme a Col Quaternà, si ergono con il loro incredibile biancore giusto sopra il limite del bosco. Una spina dorsale che sembra reggere tutto il Comelico: da una parte la valle e dall’altra le Alpi Carniche. Impossibile resistere al richiamo di salirci. Cosa

Di |2021-03-26T20:50:36+00:00Marzo 12th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Ciaspolata al Rifugio Auronzo alle Tre Cime di Lavaredo

Le Tre Cime di Lavaredo non necessitano di presentazioni. Simbolo per eccellenza delle Dolomiti, iconiche e svettanti con i loro quasi 3000 metri di altezza, sono certamente tra le formazioni rocciose più suggestive ed affascinanti. Fascino decisamente pop che, specie nella stagione estiva, non lascia scampo: vuoi vederle? Mettiti in coda. In inverno la musica

Di |2021-04-05T19:07:58+00:00Marzo 9th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |
Torna in cima