Trekking in montagna

Esploriamo i monti di casa nostra spingendoci fino ad arrivare in terre lontane.

Amiamo guardare il mondo tenendo gli occhi all’insù.

Tra queste pagine ti raccontiamo i trekking più emozionanti.

Bivacco Lateltin: 3120mslm di poesia e metal

Di |2021-09-15T20:44:28+00:00Settembre 15th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Non sai che aspetto abbia, che panorama lo racchiuda, cos'abbia da offriti. È solo una casetta stilizzata e rossa sulla carta. Eppure il suo nome ci ha attirati subito: Bivacco Lateltin, 3120 di quota. Ok, rivedo la frase: sono stati il suo nome e l'altezza, a chiamarci forte. Pronto per il dislivello (e le sorprese)?

Rifugio Quintino Sella: percorso alle porte del Monte Rosa

Di |2021-09-05T22:57:17+00:00Settembre 8th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , |

Il percorso al Rifugio Quintino Sella al Felik è come una terra di passaggio tra escursionismo e alpinismo, tra roccia, ghiaccio e cielo. Mano a mano che si sale, le difficoltà aumentano, fino a quando non arrivi fronte al rifugio, che segnala il capolinea per tutti gli escursionisti ed apre la porta al mondo degli

Punta della Regina: il balcone dei ghiacciai

Di |2021-08-28T07:08:22+00:00Agosto 28th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , |

Parlare di "altezze modeste" a 2387 mslm fa un po' sorridere, ma qui in Valle d'Aosta e così. Il trekking a Punta della Regina da Gressoney è un percorso bellissimo, non troppo impegnativo, che ti permetterà di arrivare a toccare (almeno con lo sguardo) alcuni dei più bei ghiacciai del mondo. Sei pronto? Cosa troverai

Dormire in rifugio: le risposte a tutte le domande!

Di |2021-08-26T19:22:05+00:00Agosto 23rd, 2021|Categorie: Guide, Montagna|Tag: , |

Dormire in rifugio in alta montagna è una delle esperienze più emozionanti che tu possa fare. Una coccola tra i monti fatta di legno, pietra e lamiera, le braccia gentili dei rifugisti ad accoglierti e le albe e i tramonti che ricorderai per tutta la tua vita. Certo, i servizi possono essere a volte minimali.

Punta Valnera: giro ad anello da Gressoney

Di |2021-08-23T21:27:33+00:00Agosto 22nd, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , |

Il nostro battesimo nella Valle d'Aosta dei trekking inizia nel modo che ci è più consono: leggendo la carta topografica, la sera. Lasciandoci sedurre da una gita che parte praticamente da casa, promettendoci mille metri di dislivello... con la possibilità di allungare in un bel giro ad anello. La meta? Prima di tutto, un paio

Bivacco Greselin a tutta pendenza!

Di |2021-08-24T20:42:17+00:00Agosto 15th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Faccio colazione, uno spezzone di carta topografica dolomitica sul telefono: il bivacco Greselin. Ecco la meta per i festeggiamenti del mio 32° compleanno. Come da tradizione: io, Davide, un bivacco sperduto. E come spesso fa, il Friuli regala belle sorprese. Cosa troverai nella salita al Bivacco Greselin: Fatica Difficoltà tecnica Panorama

Anello delle Dolomiti Friulane in bivacco o tenda

Di |2021-08-17T21:31:14+00:00Agosto 8th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Prendi tre giorni di ferie, quell'improvvisa (si fa per dire) voglia di Dolomiti Friulane, la carta aperta e le dita che percorrono l'anello che le abbraccia. Prepara lo zaino, prendi la tenda, inizia a camminare e poi stravolgi tutti i piani. Eccoti servito il nostro giro ad anello delle Dolomiti Friulane dormendo nei bivacchi e

Bivacco Marchi Granzotto: una scatola rossa d’amore

Di |2021-08-08T19:37:52+00:00Agosto 5th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Se devi andare in uno e in un solo bivacco "modello Berti", beh, non ho dubbi di cosa consigliarti: il bivacco Marchi Granzotto, al centro di un anfiteatro commovente nel cuore delle Dolomiti Friulane, dove gli Spalti di Toro diventano Monfalconi. Come introduzione, non serve altro: e se fossi in te, filerei di là a

Sentiero geologico del Torrente Gavon di Falcade

Di |2021-08-08T20:30:51+00:00Luglio 31st, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , |

Ho sempre avuto una certa passione per i sentieri geologici. Mi aspetto mirabolanti stranezze della terra, la natura che lascia il posto a roccia piegata, compressa, incasinata, e poi fossili, colori strambi, pietre curiose, mega cristalli. Fantasie da geografo, insomma. Non sempre esco soddisfatto da queste esperienze, ma i quindici stop del Sentiero geologico del

Malga ai Lach: la dolcezza della Val del Biois

Di |2021-08-08T19:52:10+00:00Luglio 28th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Se stai cercando un malga coccola con un terrazzo panoramico sulle più belle cime dell'Agordino una cucina semplice, ma genuina e squisita una camminata facile adatta a tutti con possibilità di allungare il percorso bene: va ora in onda su questi schermi "la salita alla Malga ai Lach"! La Malga ai Lach Malga ai Lach

Torna in cima