Valle d’Aosta al cospetto dei giganti

Potremo iniziare decantando la bontà della toma di Gressoney appena tagliata, la bellezza del Castel Savoia, la storicità di Aosta, oppure…

La verità è che la Valle d’Aosta, per noi, è tutto questo, ma è soprattutto montagne. Tra le cime più imponenti d’Europa (Gran Paradiso, Dente del Gigante, Grandes Jorasses, Cervino, Monte Rosa e Monte Bianco, tanto per citarne alcuni), ghiacciai perenni, rocciose pareti verticali e incantevoli laghi alpini.

La Valle d’Aosta è la regione più piccola d’Italia, ma, a guardare le altezze non si direbbe proprio!

Allaccia gli scarponi e addenta un panino con la motzetta, andiamo per sentieri…

Bivacco Lateltin: 3120mslm di poesia e metal

Di |2021-09-15T20:44:28+00:00Settembre 15th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Non sai che aspetto abbia, che panorama lo racchiuda, cos'abbia da offriti. È solo una casetta stilizzata e rossa sulla carta. Eppure il suo nome ci ha attirati subito: Bivacco Lateltin, 3120 di quota. Ok, rivedo la frase: sono stati il suo nome e l'altezza, a chiamarci forte. Pronto per il dislivello (e le sorprese)?

Rifugio Quintino Sella: percorso alle porte del Monte Rosa

Di |2021-09-05T22:57:17+00:00Settembre 8th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , |

Il percorso al Rifugio Quintino Sella al Felik è come una terra di passaggio tra escursionismo e alpinismo, tra roccia, ghiaccio e cielo. Mano a mano che si sale, le difficoltà aumentano, fino a quando non arrivi fronte al rifugio, che segnala il capolinea per tutti gli escursionisti ed apre la porta al mondo degli

Punta della Regina: il balcone dei ghiacciai

Di |2021-08-28T07:08:22+00:00Agosto 28th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , |

Parlare di "altezze modeste" a 2387 mslm fa un po' sorridere, ma qui in Valle d'Aosta e così. Il trekking a Punta della Regina da Gressoney è un percorso bellissimo, non troppo impegnativo, che ti permetterà di arrivare a toccare (almeno con lo sguardo) alcuni dei più bei ghiacciai del mondo. Sei pronto? Cosa troverai

Punta Valnera: giro ad anello da Gressoney

Di |2021-08-23T21:27:33+00:00Agosto 22nd, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , |

Il nostro battesimo nella Valle d'Aosta dei trekking inizia nel modo che ci è più consono: leggendo la carta topografica, la sera. Lasciandoci sedurre da una gita che parte praticamente da casa, promettendoci mille metri di dislivello... con la possibilità di allungare in un bel giro ad anello. La meta? Prima di tutto, un paio

Torna in cima