6 cascate delle Dolomiti che non puoi perdere

Di |2023-06-06T19:59:47+00:00Maggio 18th, 2023|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Le cascate sono una meta evergreen. Ci sono la spettacolarità del salto d'acqua, la magia della natura, il fragore dell'acqua. Le cascate da sempre generano rispetto e leggende. Come bonus, in estate, arrivare ai piedi di una bella cascata trasmette un gradevole senso di freschezza... corroborato dalla vaporizzazione. Queste sei cascate dolomitiche (più quella bonus)

Rifugio Galassi: autogestione ai piedi dell’Antelao

Di |2022-10-19T19:47:18+00:00Ottobre 19th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Ci diciamo che forse una notte in rifugio possiamo concedercela: una cena calda e abbondante, qualche chiacchiera di fronte a una grappa, un letto morbido (e anch'esso caldo). Scegliamo il Galassi, le tempistiche sono giuste... è giusta è la scelta. La premessa è questa: siamo nella natura da quattro giorni, c'è già stata la prima

Via Ferrata Vandelli: il Sorapis da un’altra prospettiva

Di |2022-10-19T19:49:37+00:00Ottobre 1st, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Abbiamo scoperto la Ferrata Vandelli percorrendo l'Alta Via delle Dolomiti numero 4 in tenda, della quale rappresenta uno dei punti cruciali. Due ore e mezza imbragati e concentrati, con zaino carico e dopo due notti scomode di materassini e freddo? So a cosa stai pensando. Raggiungere la Ferrata Vandelli: l'attacco La Ferrata Vandelli è in

Guida completa all’Alta Via n. 4 delle Dolomiti in tenda o rifugi

Di |2022-10-19T20:50:59+00:00Settembre 30th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , , , , |

Impegnativa, intensa, bellissima. L'Alta Via numero 4 è tra le più compatta delle alte vie dolomitiche, ma ha nella sua manica un poker d'assi d'eccezione: Tre Cime, Cadini di Misurina, Sorapiss e Antelao. Difficile resistere a tanta meraviglia. Questa è la guida completa. Se mentre la studi per preparare la tua alta via vuoi "il

Ciaspolata in Val Visdende a Casera Campobon

Di |2022-01-17T09:30:54+00:00Gennaio 2nd, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Questo è un articolo sulle... avvertenze. O quasi. ma andiamo con ordine: la meta originaria di questa ciaspolata era Forcella Dignas, porta carnica sull'Austria. La forcella non l'abbiamo raggiunta - anzi, abbiamo rinunciato a meno di 50 metri di dislivello dalla meta (il racconto lo trovi più in basso). Così, scendendo, ci siamo inventati di

Torna in cima