Il Veneto tra prosecchi, città storiche e strepitose montagne

Dov’è l’Islanda? è lontanissima, è in Veneto l’Islanda! (Se non hai colto la citazione rimedia subito).

Ok, non avremo la terra di fuoco e ghiaccio, ma una cosa è certa: la nostra regione ha davvero tutto ciò che si possa desiderare vedere (e assaggiare).

Venezia (la punta di diamante) e la romantica Laguna, i sorprendenti Colli Euganei e i Colli Berici, le storiche città venete, il vino (molto vino), le eleganti Ville palladiane,  il baccalà mantecato (che merita una categoria a parte), i delicati borghi murati e le splendide cime delle Dolomiti.

Ti portiamo alla scoperta del Veneto in tutto il suo splendore…tra una nebbia e l’altra!

Malga Bosch Brusà e Malga ai Lach: l’anello

Di |2021-07-25T08:34:11+00:00Luglio 25th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

A forza di guardarle dalla finestra di casa, abbiamo da subito sviluppato un'attrazione fortissima per il complesso delle Cime d'Auta, e per il sistema di monti che dal Col Becher arriva fino al Sasso Bianco. Ma prima di salire sulle Cime d'Auta - complice il tempo che non si sistemava, e forse un senso di

Malga Stia e Forcella Stia: mucche e marmotte in Val Gares

Di |2021-07-14T21:52:08+00:00Luglio 15th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Abbiamo esplorato la Val Gares in lungo e in largo (c'è il resoconto con il quale puoi seguire le nostre tracce): l'abbiamo adorata, anche per il mix di facili passeggiate e trekking impegnativi. La salita a Malga Stia appartiene di diritto alla prima categoria, ma può essere facilmente allungata fino a Forcella Stia per entrare

Val Gares: cosa fare nel cuore verde dell’Agordino

Di |2021-07-12T13:31:59+00:00Luglio 13th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Ci si arriva dalla Valle del Biois, ma è la porta per le Pale di San Martino. È amatissima, rilassante, appartata. È amata da chi cerca la buona cucina, e da chi cerca una roccia perfetta per essere scalata. La Val Gares in Agordino è un paradiso di boschi e prati, cavalli al pascolo e

Anello dell’Auta: il lato selvaggio dell’Agordino

Di |2021-07-16T09:17:04+00:00Luglio 6th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Le abbiamo viste per un mese di fila dalla finestra della nostra casa di montanari digitali. Le abbiamo desiderate: le loro forme bellissime, le palettone di roccia che si spingono alte sopra i boschi. Infine, una giornata di meteo perfetto di ha dato il via libera per il giro completo delle Cime d'Auta: tre cime

Lach dei Negher da Sottoguda: lo scrigno dell’Auta

Di |2021-07-04T17:00:46+00:00Luglio 4th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Un bellissimo sole illumina la Val Pettorina: è un po' tardi per iniziare a camminare, ma non ci lasciamo intimorire. Abbiamo intenzione di raggiungere il Lach dei Negher (o Lech dei Giai), adagiato come in uno scrigno al di là della Catena dell'Auta - quelle che abbiamo visto ogni giorno durante il nostro mese da

Salita allo Zimon de Terne, il belvedere sulla Schiara

Di |2021-06-26T21:29:24+00:00Giugno 28th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , |

Ci sono delle cime che non puoi fare altro che salire... e scendere. Non le puoi concatenare con nient'altro, ed esplorarle al di fuori del sentiero è molto difficile: sono però un bell'allenamento, e offrono in genere degli ottimi panorami. Come lo Zimon de Terne: la sommità, definita "straordinariamente panoramica e suggestiva", si è guadagnata

Baita Col Mont e il giro ad anello verso Rifugio Cacciatori

Di |2021-06-24T20:42:02+00:00Giugno 26th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Non sempre la meta è ciò che conta. Quando la vetta non è l'obiettivo, quando il meteo non è dalla tua parte, quando tutto ti dice che devi comunque allacciare gli scarponi, allora si crea quella magia che solo in montagna accade. Questo è il caso del giro ad anello che da Feder tocca la

Bivacco Col Mandro: la via per il Civetta

Di |2021-06-20T20:50:41+00:00Giugno 24th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

A pochi passi da Alleghe, ai piedi del Civetta, in un punto panoramico di tutto rispetto, si staglia lo splendido Bivacco Col Mandro. Un luogo curatissimo, a molti passi dalla civiltà. Cosa trovi in questa salita al Bivacco Col Mandro Fatica Difficoltà tecnica Panorama Grigliate Due opzioni di salita

Trekking in Altopiano di Asiago: 10 percorsi che lasciano il segno

Di |2021-06-20T20:50:49+00:00Giugno 22nd, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Se sei abituato ad associare l'Altopiano di Asiago a tranquille passeggiate tra malghe, atmosfera ferma nel tempo e scorpacciate dell'omonimo (e goloso) formaggio, sappi che sono qui per mostrarti un lato più avventuroso di questo territorio! Questo articolo ti offre un assaggio dei trekking più belli sull'Altopiano di Asiago. Una premessa prima di partire L'altopiano

Cima Pape: l’entusiasmo selvaggio della via normale

Di |2021-06-20T08:10:39+00:00Giugno 20th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Cima Pape è semplicemente entusiasmante. Solitaria, selvaggia, vulcanica. Dopo averla sognata per settimane dalla finestra di casa nostra (il nomadismo digitale di montagna ci ha portati a Caviola), siamo finalmente riusciti a salirla. Sentieri quasi dimenticati ci hanno portati al cospetto di questa cima dal colore nerissimo a contrasto con la luminosità delle cime dolomitiche

Torna in cima