Il Veneto tra prosecchi, città storiche e strepitose montagne

Dov’è l’Islanda? è lontanissima, è in Veneto l’Islanda! (Se non hai colto la citazione rimedia subito).

Ok, non avremo la terra di fuoco e ghiaccio, ma una cosa è certa: la nostra regione ha davvero tutto ciò che si possa desiderare vedere (e assaggiare).

Venezia (la punta di diamante) e la romantica Laguna, i sorprendenti Colli Euganei e i Colli Berici, le storiche città venete, il vino (molto vino), le eleganti Ville palladiane,  il baccalà mantecato (che merita una categoria a parte), i delicati borghi murati e le splendide cime delle Dolomiti.

Ti portiamo alla scoperta del Veneto in tutto il suo splendore…tra una nebbia e l’altra!

Cosa vedere a Falcade: la perla della Val Biois

Di |2021-08-11T14:20:42+00:00Agosto 10th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , |

Ah, Falcade! Ci abbiamo lasciato un pezzetto di cuore, nella Valle del Biois. Un mese e mezzo da nomadi digitali davvero vissuto a fondo, tra montagne segnate da talmente tanti sentieri da risultare impossibili da esaurire, con infinite opportunità di esplorazione ai nostri piedi. Ma Falcade è anche un'atmosfera come di casa, rilassata, senza fretta.

Malga ai Lach: la dolcezza della Val del Biois

Di |2021-08-08T19:52:10+00:00Luglio 28th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Se stai cercando un malga coccola con un terrazzo panoramico sulle più belle cime dell'Agordino una cucina semplice, ma genuina e squisita una camminata facile adatta a tutti con possibilità di allungare il percorso bene: va ora in onda su questi schermi "la salita alla Malga ai Lach"! La Malga ai Lach Malga ai Lach

Malga Bosch Brusà e Malga ai Lach: l’anello

Di |2021-08-08T19:53:15+00:00Luglio 25th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

A forza di guardarle dalla finestra di casa, abbiamo da subito sviluppato un'attrazione fortissima per il complesso delle Cime d'Auta, e per il sistema di monti che dal Col Becher arriva fino al Sasso Bianco. Ma prima di salire sulle Cime d'Auta - complice il tempo che non si sistemava, e forse un senso di

Malga Stia e Forcella Stia: mucche e marmotte in Val Gares

Di |2021-08-08T19:40:46+00:00Luglio 15th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Abbiamo esplorato la Val Gares in lungo e in largo (c'è il resoconto con il quale puoi seguire le nostre tracce): l'abbiamo adorata, anche per il mix di facili passeggiate e trekking impegnativi. La salita a Malga Stia appartiene di diritto alla prima categoria, ma può essere facilmente allungata fino a Forcella Stia per entrare

Val Gares: cosa fare nel cuore verde dell’Agordino

Di |2021-07-12T13:31:59+00:00Luglio 13th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Ci si arriva dalla Valle del Biois, ma è la porta per le Pale di San Martino. È amatissima, rilassante, appartata. È amata da chi cerca la buona cucina, e da chi cerca una roccia perfetta per essere scalata. La Val Gares in Agordino è un paradiso di boschi e prati, cavalli al pascolo e

Anello delle Cime dell’Auta: il lato selvaggio dell’Agordino

Di |2021-08-08T19:51:01+00:00Luglio 6th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Le abbiamo viste per un mese di fila dalla finestra della nostra casa di montanari digitali. Le abbiamo desiderate: le loro forme bellissime, le palettone di roccia che si spingono alte sopra i boschi. Infine, una giornata di meteo perfetto di ha dato il via libera per il giro completo delle Cime d'Auta: tre cime

Lach dei Negher da Sottoguda: lo scrigno dell’Auta

Di |2021-08-18T10:18:11+00:00Luglio 4th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Un bellissimo sole illumina la Val Pettorina: è un po' tardi per iniziare a camminare, ma non ci lasciamo intimorire. Abbiamo intenzione di raggiungere il Lach dei Negher (o Lech dei Giai), adagiato come in uno scrigno al di là della Catena dell'Auta - quelle che abbiamo visto ogni giorno durante il nostro mese da

Salita allo Zimon de Terne, il belvedere sulla Schiara

Di |2021-06-26T21:29:24+00:00Giugno 28th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , |

Ci sono delle cime che non puoi fare altro che salire... e scendere. Non le puoi concatenare con nient'altro, ed esplorarle al di fuori del sentiero è molto difficile: sono però un bell'allenamento, e offrono in genere degli ottimi panorami. Come lo Zimon de Terne: la sommità, definita "straordinariamente panoramica e suggestiva", si è guadagnata

Baita Col Mont e il giro ad anello verso Rifugio Cacciatori

Di |2021-08-08T19:55:10+00:00Giugno 26th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Non sempre la meta è ciò che conta. Quando la vetta non è l'obiettivo, quando il meteo non è dalla tua parte, quando tutto ti dice che devi comunque allacciare gli scarponi, allora si crea quella magia che solo in montagna accade. Questo è il caso del giro ad anello che da Feder tocca la

Bivacco Col Mandro: la via per il Civetta

Di |2021-08-08T19:55:42+00:00Giugno 24th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

A pochi passi da Alleghe, ai piedi del Civetta, in un punto panoramico di tutto rispetto, si staglia lo splendido Bivacco Col Mandro. Un luogo curatissimo, a molti passi dalla civiltà. Cosa trovi in questa salita al Bivacco Col Mandro Fatica Difficoltà tecnica Panorama Grigliate Due opzioni di salita

Torna in cima