Friuli Venezia Giulia: un amore a prima vista

Le montagne del Friuli Venezia Giulia sono la nostra “terra promessa”. Sentieri, spesso ancora poco frequentati, animali selvaggi, panorami incredibili e bivacchi isolati… non è difficile capire perché ci siamo innamorati di queste zone.

Le Alpi Carniche (teatro della nostra splendida Traversata Carnica), le affascinanti Alpi Giulie e le splendide Dolomiti Friulane ospitano alcune delle cime più prestigiose del mondo come il Campanile di Valmontanaia, il Mangart, lo Jôf Fuart, lo Jôf di Montasio ed il Canin.

Ma su tutto, ciò che amiamo, sono gli assordanti silenzi delle cime, gli ombrosi boschi di abeti, i delicati alpeggi e le caratteristiche valli.

E il frico? Un’altra meraviglia ancora.

Tra queste pagine trovi alcuni dei nostri itinerari di montagna preferiti. Fanne buon uso perché sono tutti luoghi ai quali siamo particolarmente legati.

Anello delle creste del Monte Verzegnis

Di |2022-11-28T21:29:50+00:00Novembre 23rd, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

I punti a favore di questa escursione? La quantità di montagne che si vede dalle cime - ma non manca, in lontananza, il mare. Poi l'archeologia industriale del marmo rosso, che qui viene cavato da un secolo. Un ambiente isolato, silenzioso, quasi nordico. I punti a sfavore? Nessuno: l'anello delle creste del Monte Verzegnis è

Anello del Nabois Grande e sentiero Chersi

Di |2022-11-21T18:26:00+00:00Novembre 19th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Cerchi un giro selvaggio, con panorami solitari, ambienti che cambiano ad ogni passo, e il giusto livello di sfida? Bene: l'anello del Nabois Grande per il sentiero Chersi fa per te. Con una avvertenza: serve piede saldo, assenza di vertigine, e voglia di esplorare. Nota: in questo articolo ti racconto il trekking di due giorni

Camminata al Lago Volaia: una perla tra Italia e Austria

Di |2022-11-15T18:56:29+00:00Novembre 15th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

La camminata al lago Volaia non presenta particolari difficoltà, ma lo scenario che regala è davvero qualcosa di unico! Noi siamo saliti dal Rifugio Tolazzi in un novembre appena imbiancato di neve e la vista del lago a forma di cuore semi ghiacciato circondato da alcune delle montagne più belle del Friuli Venezia Giulia, è

Nabois Grande: via normale e via Gasparini-Florit

Di |2022-11-19T17:59:43+00:00Novembre 11th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Questa è la relazione di una salita "inconsueta" al Nabois Grande. Invece di raggiungere la cima per la via normale, abbiamo fatto il sentiero Gasparini-Florit, un bellissimo e selvaggio percorso, lungo e solitario... e non banale. Abbiamo tenuto la via normale per la discesa. Dalla Val Saisera al Rifugio Pellarini Punto di partenza obbligato per

Linea fortificata dei Plans: escursione nel cuore della storia

Di |2022-12-15T22:02:28+00:00Novembre 8th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , |

La Linea Difensiva dei Plans si incrocia salendo lungo la spettacolare strada militare che parte da Dogna. È però facile passarci davanti credendo che il cartello indichi "solo" quello che si vede e andare dritti... e se all'interno si nascondesse un mondo? Spoiler: c'è, ferma la macchina che ci addentriamo! La storia militare impregna di

Monte Osternig giro ad anello tra Italia e Austria

Di |2022-11-28T21:30:20+00:00Novembre 6th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Il Monte Osternig, con i suoi 2050 mslm, si trova esattamente al confine tra Italia e Austria e l'escursione per arrivarci è davvero suggestiva. Noi abbiamo percorso un giro ad anello, te lo raccontiamo! Da Ugovizza al Rifugio Nordio Lasciamo l'auto all'ultimo parcheggio disponibile dopo aver percorso tutta la strada che si stacca sulla destra

Anello della Mala Mojstrovka da Passo Vrsic con ferrata

Di |2022-11-04T21:33:00+00:00Novembre 2nd, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Un assaggio di Slovenia alpinistica: la via ferrata alla Mala Mojstrovka è sufficientemente semplice, ma offre panorami fantastici man mano che si prende quota. E salire a Passo Vrsic in pieno autunno, attraversando le faggete rosso sangue che si trasformano in laricete d'oro bordate del verde dei mughi, vale come minimo l'avvicinamento. Anche se il

Rifugio Tamar: una coccola aperta tutto l’anno

Di |2022-11-04T21:30:25+00:00Ottobre 31st, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Il Rifugio Tamar – o meglio, Planiski Dom Tamar – è una coccola aperta tutto l’anno: in estate, qui particolarmente mite, e negli inverni che, nonostante la bassa quota, assicurano sempre uno splendido manto di neve da percorrere con le ciaspole. Al di là dell’ospitalità ruspante del rifugio e dell’atmosfera rilassata (interrotta ogni tanto dall’arrivo

Slemenova Spica: un 360° sulle Giulie Slovene

Di |2022-11-04T21:29:19+00:00Ottobre 29th, 2022|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Prendi un weekend fuori stagione, una notte in uno spartano rifugio dal sentore d'altri tempi, e una mattinata libera. L'imponente Jalovec non è raggiungibile, ma il rifugista è perentorio: salite alla Slemenova Spica, non ve ne pentirete. Ci vediamo qui dopo, per una birra. Detto, fatto. Dal Rifugio Planiski Dom Tamar alla Slemenova Spica Ci

Torna in cima