Ciaspolata in Lessinia: Monte Tomba e Monte Sparavieri

Di |2023-12-11T01:53:17+00:00Febbraio 12th, 2021|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Ciaspolate e Lessinia? Come pane e nutella: perfetti assieme. Dune di neve si perdono a vista d'occhio mentre morbidamente le percorri puntando la bussola verso le alte cime Dolomitiche o verso lo specchio d'acqua del Lago di Garda, tutto rigorosamente sotto lo sguardo del sole d'inverno.  Ciaspolare in Lessinia: connubio perfetto e nasi rossi

Spitz Tonezza e Forte Campomolon: attraverso la storia

Di |2020-12-02T21:09:14+00:00Dicembre 2nd, 2020|Categorie: Montagna|Tag: , , |

Esistono due modi per salire allo Spitz Tonezza: parcheggiare al Rifugio Melignon oppure parcheggiare a Contrà Sella. Allo stesso modo esistono due tipi di persone: chi sale in macchina, fa 20 minuti di camminata e si scatta il selfie di vetta da accompagnare con un #conquistata... e chi invece si gusta la salita perché sa

Anello di Cima de l’Albero per Bivacco Tovanella e Casera Busnich

Di |2022-04-18T17:37:16+00:00Ottobre 21st, 2020|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , , |

Il giro ad anello di Cima de l'Albero è uno dei nostri giri autunnali preferiti. E non ci vuole molto a capirne il motivo: due bivacchi (Bivacco Tovanella e Casera Busnich), foliage strepitoso (la faggeta quest'anno era in gran spolvero, te lo diciamo noi che siamo esperti di dove ammirare l'autunno in Veneto), cime dolomitiche

Pian del Cansiglio: il più classico dei foliage

Di |2023-09-30T10:04:22+00:00Settembre 29th, 2020|Categorie: Montagna|Tag: , , , , , |

Se sei veneto, sai che in autunno Pian del Cansiglio è sinonimo di foliage... e data la particolarità di questo magico posto credo sia così anche per i friulani, che si "contendono" la fetta orientale di questa terra. Foliage. Un termine inglese che significa fogliame, ma che ormai ha assunto una precisa inclinazione autunnale.

Bivacco dei Loff e Sentiero delle Creste

Di |2020-10-18T17:49:10+00:00Settembre 11th, 2020|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

Il bivacco dei Loff, "bivacco dei lupi", salendo al buio in una notte di luna piena... il resto è la storia di uno dei giri più bizzarri di sempre.  Sentiero verso il Bivacco Saliamo in auto il Passo San Boldo che ormai è buio. Le gallerie di questo iconico passo sono state scavata dagli austriaci

Bivacco Lastè e giro ad anello in Alpago tra larici e foliage

Di |2021-03-05T21:15:44+00:00Agosto 28th, 2020|Categorie: Montagna|Tag: , , , , |

L'Alpago per me è la meta autunnale per eccellenza. Appena le temperature iniziano a scendere e i colori delle foglie a scaldarsi, la macchina sa già dove andare. La carta topografica aperta punta dritta verso il Rifugio Semenza e il vicino Bivacco Lastè, mentre ben tre cime sono a disposizione: Manera, Lastè e Palantina. Ne

Salita al Col Moschin dalla Valle del Brenta

Di |2020-10-06T20:16:14+00:00Giugno 10th, 2020|Categorie: Montagna|Tag: , , |

La salita da Carpané al Col Moschin è un bel giro per spaccare le gambe a inizio stagione. Sto parlando della primavera, certo, e di quella neanche troppo inoltrata, perché in beffa al movimentato Brenta che scorre sul fondovalle, e alla quantità strabiliante di bosco che ti avvolge mentre sali, lungo questi versanti FA CALDO.

Monte Novegno: giro ad anello attraverso la Grande Guerra

Di |2020-10-11T15:23:55+00:00Giugno 10th, 2020|Categorie: Montagna|Tag: , , |

Il Monte Novegno è stata per me una vera scoperta, un giro ad anello panoramico tra alcuni scenari della Grande Guerra. Montagne ancora troppo poco conosciute, lontane dai soliti giri ormai iperturistici. Eppure, pur essendo meno blasonati, sono luoghi che hanno tanto da dire e da dare a chi sa mettersi in cammino. A

Monte Carega dal Rifugio Battisti (con discesa imprevista)

Di |2021-04-23T20:23:35+00:00Agosto 21st, 2019|Categorie: Montagna|Tag: , , , |

Una gita in giornata abbastanza intensa sul Monte Carega: un classico intramontabile a poca distanza da casa. Forse un po' troppo frequentato: ma è la prima domenica di vero sole. La salita al Monte Carega dal Rifugio Battisti E' una domenica di fine marzo. Sulle cime c'è ancora neve, ma quella del monte Carega

Torna in cima